DEUMIDIFICAZIONE

SISTEMA DI IMPERMEABILIZZAZIONI PER MURATURE SOGGETTE AD UMIDITÀ CONTROTERRA E DA RISALITA CAPILLARE

Quali prodotti utilizzare:

Servizio di Deumidificazione attraverso Il DEUM è un prodotto composto da resine sintetiche, miscele di cementi speciali, cariche rinforzanti e additivi speciali atti a trasformare la natura chimica dei sali contenuti nelle murature o nei calcestruzzi. Alla maturazione dell’impasto, il sistema permette l’ostruzione per via capillare, rendendo le superfici trattate perfettamente impermeabili.

Il DEUM LIQUID è costituito da una miscela di resine siliconiche e silaniche, con aggiunte di silicati, che permettono un’elevata penetrazione della struttura capillare (ad esempio: tufo, mattoni, arenarie, ecc.) e, a cristallizzazione avvenuta, rendono i capillari completamente ostruiti e impermeabili.

Campi di impiego:

Vengono utilizzati come impermeabilizzanti di:

  • massetti in CLS;
  • murature umide;
  • fondazioni;
  • giardini prensili;
  • canalizzazioni;
  • vani ascensori.

 

Trattamento preventivo delle superfici prima dell’impiego dei materiali:

Demolizione dell’intonaco fino al vivo del parato murario con l’ausilio di demolitore meccanico o, in presenza di tubature o in prossimità di pareti da non trattare, demolitore manuale.

Una volta finita la fase di demolizione va eseguita un’accurata pulizia di tutta la superficie con l’ausilio di una spazzola di saggina.
Prima del trattamento di impermeabilizzazione è necessario chiudere eventuali fori e lesioni causati dalla demolizione.
Per un lavoro ad opera d’arte la parete deve risultare omogenea e pulita.

Impiego dei materiali:

L’impermeabilizzazione della muratura viene divisa in due fasi lavorative:
La prima fase, effettuata mediante il prodotto DEUM LIQUID, è denominata barriera chimica e viene eseguita tramite imbibizione del supporto.
La lavorazione prevede la realizzazione di fori lungo l’intero perimetro di applicazione con le seguenti caratteristiche:

  • carotatore di diametro di 2 cm;
  • altezza dei fori a circa 7 cm dal piano calpestio;
  • distanziamento tra i fori di circa 15 cm l’uno dall’altro;
  • profondità della perforazione pari ai 2/3 dello spessore complessivo.

A realizzazione ultimata, inserire nei fori le cannucce con gli appositi serbatoi (imbuti o bottiglie), prestando particolare attenzione alla sigillatura che potrà essere realizzata utilizzando la malta DEUM.
Preparare il prodotto DEUM LIQUID seguendo le istruzioni indicate sulla scheda tecnica e versarlo nei serbatoi a più riprese in modo da far recepire pienamente il prodotto dal parato murario.

Dopo circa 24 ore sarà possibile eliminare le cannucce e i serbatoi per procedere con la sigillatura dei fori scoperti mediante l’utilizzo della malta DEUM.

La seconda fase del servizio di deumidificazione prevede l’impermeabilizzazione del parato murario per azione osmotica mediante apposita malta DEUM.
È necessario che il supporto di applicazione sia umido, nel caso non lo fosse, bagnarlo copiosamente per circa 30/60 minuti prima dell’applicazione.
Applicare il prodotto per n.3 mani di applicazione, fresco su fresco, per creare una superficie completamente omogenea e compatta.
Il trattamento con tale prodotto renderà il parato murario completamente impermeabile e protetto da umidità di risalita capillare e da contro terra.
Solo ad essiccazione del prodotto avvenuta si potrà procedere alle ulteriori lavorazioni di contorno sulle pareti (opere murarie e di tinteggiature).

Richiedi una consulenza gratuita

Un nostro esperto ti aiuterà a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.