Polifix

Caratteristiche tecniche:

Applicazioni:

Polifix impregnante bi-componente a solvente per tessuto in fibra di vetro, per sistemi di impermeabilizzazione e protezione di strutture in calcestruzzo, pavimentazioni, guaine bituminose, PVC, policarbonato e lamiere. Non cola anche se esposto ad elevate temperature, ha un’immediata e permanente adesione, è di facile applicazione è un prodotto che mantiente inalterata la sua plasticità nel tempo.

Possiede la sola caratteristica di fissativo per tessuti in fibra di vetro anche a basse temperature e per vaste superfici > 200 mq anche carrabili. Una volta essiccato il supporto, il tessuto dovrà essere ricoperto con minimo n.2 mani di Polifix 2.0, Polistick 2.0 o Elastick per ottenere un sistema impermeabilizzante completo, calpestabile e resistente ai raggi UV.

Impiego

PolifixPolifix 2.0 trova l’applicazione più comune per:

  • Impermeabilizzazione di terrazze e lastrici solari anche praticabili;
  • Impermeabilizzazione di pavimentazioni esistenti esterni anche carrabili;
  • Impermeabilizzazione di supporti in calcestruzzo;
  • Impermeabilizzazione di supporti in guaina bituminosa (del tipo anche ardesiata);
  • Impermeabilizzazione di supporti in cls di fabbricati civili ed industriali (frontalini, colonne, travi, ecc.);
  • Protezione contro l’ossidazione del ferro in strutture in cemento armato (trattamento dei ferri escluso).

Consumo

Circa 0,8 – 1,0 Kg/mq in unica mano con l’aggiunta del 20% di Solvent X (3 Kg) nel composto A+B

Formato

Kit: Componente A: fusto da 10 Kg; Componente B: fusto da 5 Kg.

Documentazione Tecnica

Scheda tecnica

ST_POLIFIX

Scheda sicurezza

SDS_POLIFIX comp.A

SDS_POLIFIX comp.B

Scheda solvente

SDS_SOLVENT X

Richiedi Info

    Avvertenze Prodotto

    Le informazioni e le prescrizioni riportate del presente prodotto, pur essendo il risultato della nostra comprovata esperienza, sono da ritenersi puramente indicative e dovranno essere confermate da conoscenze pratiche di applicazione. Per tali motivi, prima di usare il prodotto, chi intende adoperarlo sarà tenuto a stabilire se esso sia o meno idoneo per l’impiego previsto e, comunque, si assume ogni responsabilità che possa derivare dal suo uso. Il nostro personale tecnico è disponibile a fornire indicazioni in merito al corretto utilizzo.